Pubblicato da: Galliolus | martedì, 8 luglio 2008

Non mi somiglia per niente!

L’ultimo giorno di scuola, due gentili alunne arrivano con un regalino per il loro insegnante preferito — lo scrutinio era già fatto, non malignate! —: una faccia di pietra, realizzata con sassi, sabbia e abbbbondante colla vinilica, frutto del primo pomeriggio di mare della stagione. Artisticamente interessante, un po’ cubista e un po’ moai dell’Isola di Pasqua. Almeno così mi sembra, e comunque l’importante è il pensiero: sono colpito, non me l’aspettavo.

Arrivo a casa con l’inusitato trofeo. LaMiaRegina lo vede:

— PapaGallio, ti hanno fatto il ritratto!
— Come, il ritratto? È una faccia qualsiasi, che c’entro io? Ha perfino gli occhi azzurri!
— Non ci credi? Chiediamo ad un’arbitro imparziale…

Subito si materializza la Pasionaria: implacabile indica col dito e…

— PAPÀ!!!!

Annunci

Responses

  1. beh, anni fa una mia amica teneva in cucina il poster del famoso mao di andy warhol.
    sua figlia, che allora era piccolissima, tutte le volte che ci passava davanti gridolinava estasiata sempre la stessa parola.
    e cioè *nonno*.
    il bello è che suo nonno, a mao, assomigliava veramente :-D

  2. ROTFL, la pasionaria ha assolutamente ragione. sei tu :-))

  3. La sentenza è definitiva, appena Spartacus ha imparato a parlare ha espresso il suo voto: PAPA’!

  4. Un’altra serpe in seno…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: