Pubblicato da: Galliolus | mercoledì, 17 settembre 2008

La volpe e la bambina [☆☆☆☆]

La Pasionaria ha fatto il suo esordio al cinema, in quella che Alessandro chiama “la stagione di recupero estiva“. Purtroppo, niente cinema all’aperto: chiudono come e più di quelli al chiuso, peccato.

La scelta è caduta su La volpe e la bambina, di quel Luc Jacquet già meritatamente celebrato per La marcia dei pinguini. Molte sono le analogie tra le due opere, a cominciare dal modo di girare: kilometri di pellicola sugli ignari animali, e poi un duro lavoro di “forbici e colla” a formare una storia. Tanto per capirci, la volpe Titou non è sempre la stessa: ne sono state filmate una quarantina.

Stavolta, però, c’è un personaggio umano: la giovanissima esordiente Bertille Noël-Bruneau. Bravissima in un ruolo che è fatto soprattutto di espressioni, bellissima nella sua improbabile pettinatura stile Leila Organa. Scenari naturali mozzafiato, ripresi nella regione francese dell’Ain — luogo d’origine del regista — e nel nostro parco nazionale dell’Abruzzo. La storia è semplice: l’amicizia tra la bambina e la volpe — un’idea forse ripresa da Saint-Exupéry — che si dipana attraverso le stagioni e le vicissitudini della vita. Finché, quasi senza accorgersene, si è diventati grandi. Piccole avventure, talvolta comiche, talvolta drammatiche, come sa esserlo la natura quando da madre si fa matrigna; un po’ di paura, ma niente che non possa essere superato con una ciucciatina di pollice.

La voce di Ambra Angiolini è irritante per quasi tutto il film — e pensare che nella versione inglese la voce è quella di Kate Winslet! —, ma vale la pena ascoltarla, perché è lei che alla fine dà la chiave di lettura giusta di tutta la storia: attenzione alla sottile differenza tra amare e possedere. Scusate se è poco.

Portateci i vostri bambini. E, se non ne avete, portateci il bambino che è in voi.


La volpe e la bambina
[Le renard et l’enfant]
di Luc Jacquet
con Bertille Noël-Bruneau
voce recitante di Ambra Angiolini
Francia, 2007
90 min

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: