Pubblicato da: Galliolus | giovedì, 1 aprile 2010

Due sorprese dalla Francia

Ho avuto occasione ieri di fare una breve puntata nella Francia meridionale, che sarebbe poi quel pezzo di Liguria dove stranamente si dice belèn. Sono partito con una scorta di spiccioli per l’autostrada e con poca benzina, visto che si dice che all’estero la benzina costi meno. Ho avuto due sorprese.

La prima è che la benzina francese viene venduta a 1,45–1,48 euri al litro (parlo della verde). Tornato in Italia, ho fatto un rabbocchino a 1,406 e il pieno dall’Agip sotto casa a 1,380.

La seconda è che nei caselli automatici francesi non accettano le monete da 5 e da 15 euri. Avete capito bene: 5 e 15. C’è anche un bel disegno di una moneta da 5 euri barrata di rosso.

Annunci

Responses

  1. FOTO!

  2. Capisco che il primo d’aprile non sia il giorno migliore per pubblicare una notizia del genere! ;-)

    Non ho la foto, dovete credermi sulla parola. Se siete dei numismatici, se ne parla ad esempio qui e qui.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: